22 Novembre 2019

Gli involtini di roast beef sono un secondo leggero e ricco di gusto, che puoi preparare in un attimo. Inoltre, diminuendo un po’ le dosi, possono essere serviti anche come antipasto.
Segui i nostri consigli per preparare in semplicità questo piatto così buono e delicato.

Informazioni

  • TEMPO: 45 minuti
  • DIFFICOLTÀ: media
  • PORZIONI: 8

Ingredienti

  • controfiletto di manzo: 800 g
  • verdure grigliate assortite: qb
  • formaggio spalmabile: 1 confezione
  • olio extravergine di oliva: qb
  • rosmarino: qb
  • aglio: qb
  • sale: qb
  • vino bianco secco: 200 ml
  • pepe nero: qb

Preparazione degli involtini di roast beef

  1. Metti in una ciotola il controfiletto di manzo e condiscilo con sale, pepe macinato, rosmarino e olio extravergine di oliva, copri con della pellicola trasparente e fai marinare in frigo per 60 minuti. Accendi il forno a 230°.
  2. Trasferisci il liquido della marinata in una casseruola alta dal fondo pesante, unisci uno spicchio d’aglio in camicia e il rosmarino, metti sul fuoco e riscalda prima di aggiungere la carne. Rosola bene su tutti i lati, sfuma con il vino bianco e attendi che l’alcool evapori. Copri con un coperchio, o con carta d’alluminio, e inforna per 45 minuti. Togli dal forno e fai raffreddare completamente prima di affettare la carne.
  3. Appoggia sul tagliere una fettina di verdura, sovrapponi una fettina di carne, spalma con il formaggio fresco e aggiungi un’altra verdure grigliata quindi arrotola stretto. Prosegui fino ad esaurire gli ingredienti, poi conserva al fresco fino al momento di servire gli involtini.

developed by Interlaced

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie per:
– il corretto funzionamento del sito
– generare delle statistiche di navigazione
– mostrarti pubblicità in modo non invasivo
Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.