4 Febbraio 2021

Le lasagne multicolor alle verdure non sono solo perfette per portare in tavola un po’ di colore durante il periodo di carnevale ma soprattutto ti permettono di assaporare un piatto davvero unico e pieno di gusto.
Segui passo passo la nostra MEGAricetta e … buon appetito!

Informazioni

  • DIFFICOLTÀ: difficile
  • NUMERO DI PORZIONI: 6
  • TEMPO DI COTTURA: 50 min

Ingredienti

  • sfoglia per lasagne: 250 g
  • funghi champignon: 200 g
  • polpa di pomodoro a cubetti: 250 g
  • spinaci freschi: 500 g
  • ricotta: 500 g
  • zucca a cubetti: 200 g
  • radicchio: 1 cespo
  • porro: 1
  • cipolla: ½
  • barbabietola precotta: 250 g
  • vino bianco: ½ bicchiere
  • scalogno: 1
  • aglio: 1 spicchio
  • sale: qb
  • pepe: qb
  • olio extravergine d’oliva: qb

Preparazione delle lasagne multicolor alle verdure

  • Pulisci bene gli champignon, tagliali a fette sottili. Trita lo scalogno e fallo soffriggere con l’olio e lo spicchio d’aglio, unisci i funghi, falli insaporire, poi alza la fiamma e sfuma con il vino bianco. Togli l’aglio, aggiungi la polpa di pomodoro, abbassa la fiamma e cuoci per 15/20 minuti, aggiustando di pepe e sale. Lava gli spinaci e falli appassire in un tegame con il coperchio senza aggiungere acqua. Quando diventano teneri, togli il coperchio e falli asciugare bene. Ripassali poi con un filo di olio e sale. Una volta freddi, tritali e uniscili a metà dose di ricotta.
  • Stufa la zucca in padella con la cipolla tritata e un filo di olio, aggiungendo acqua se necessario. Quando è bella morbida, schiacciala con una forchetta. Regola di sale e pepe. Taglia a striscioline il radicchio e stufalo in padella con il porro affettato fine e un po’ d’olio. Quando sarà tenero, regola di sale e pepe e unisci la ricotta rimasta
  • Frulla grossolanamente la barbabietola. Adagia sul fondo di una pirofila imburrata uno strato di pasta, quindi stendi il sugo di pomodori e funghi. Forma poi gli strati superiori, alternando ciascuno con altra pasta e partendo dagli spinaci, poi la zucca, il radicchio e infine la barbabietola. Inforna a 180 °C per 20 minuti e servi caldo.

developed by Interlaced

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie per:
– il corretto funzionamento del sito
– generare delle statistiche di navigazione
– mostrarti pubblicità in modo non invasivo
Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.