29 Novembre 2019

Davvero perfetto come secondo per un pasto in famiglia o con gli amici, lo spezzatino con patate al curry è facile da preparare e offre quel tocco “esotico” in grado di unire a un ottimo sapore un profumo invitante.
Segui passo passo le nostre indicazioni per dare vita a un pitto davvero ricco di gusto

Informazioni

  • TEMPO: 150 minuti
  • DIFFICOLTÀ: bassa
  • PORZIONI: 4

Ingredienti

  • polpa di vitello: 1 kg
  • brodo: 1 l
  • carota: 1
  • cipolla: 1
  • gambo di sedano: 1
  • cucchiaio di farina: 1
  • olio extra vergine di oliva: 4 cucchiai
  • patate: 1 kg
  • curry in polvere: 1 cucchiaio
  • sale: qb
  • pepe: qb

Preparazione dello spezzatino con patate al curry

  1. Prepara un soffritto con cipolla, carota e sedano finemente sbucciati e ripuliti. Unisci la carne e falla cuocere fino a quando non sarà rosolata da tutti i lati, avendo cura di girarla spesso per evitare che si attacchi.
  2. Aggiungi il brodo fino a ricoprire interamente lo spezzatino e lascia cuocere coprendo con un coperchio per circa 1 ora e mezza (aggiungi altro brodo nel caso in cui si dovesse asciugare troppo). A questo punto aggiusta di sale e di pepe e aggiungi le patate precedentemente lavate, pelate e tagliate a pezzi. Fai cuocere il tutto per altri 30 minuti circa.
  3. Dopo 15 minuti circa versa sullo spezzatino la farina stemperata in un bicchiere d’acqua e il curry, mescola e prosegui con la cottura. Quando il tutto sarà pronto, servi ben caldo.

developed by Interlaced

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie per:
– il corretto funzionamento del sito
– generare delle statistiche di navigazione
– mostrarti pubblicità in modo non invasivo
Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.