3 Dicembre 2019

Un piatto diverso dal solito ed alternativo rispetto alla classica torta salata, lo strudel di carciofi e ricotta è davvero ottimo sia gustato caldo che freddo, come antipasto o come secondo.
Ecco le nostre semplici indicazioni per questa ricetta che farà felici tutti i palati.

Informazioni

  • TEMPO: 60 minuti
  • DIFFICOLTÀ: media
  • PORZIONI: 4

Ingredienti

  • pasta sfoglia: 1 rotolo
  • carciofi: 4 grandi
  • aglio: 1 spicchio
  • ricotta: 150 g
  • parmigiano grattugiato: 3 cucchiai
  • uovo: 1
  • tuorlo: 1
  • maggiorana: qb
  • olio di oliva: qb
  • sale: qb
  • pepe: qb

Preparazione dello strudel carciofi e ricotta

  1. Pulisci i carciofi e immergili in acqua e limone per qualche minuto, poi tagliali finemente e falli rosolare con lo spicchio di aglio in poco olio, fino a quando non si saranno ammorbiditi. Una volta fatto, aggiungi un po’ di maggiorana, sale, pepe e spegni la fiamma.
  2. In una terrina amalgama la ricotta, l’uovo, il parmigiano e i carciofi raffreddati. Stendi la pasta sfoglia e versarci sopra l’impasto, avvolgi la pasta chiudendola a strudel, spennellando la superficie esterna con il tuorlo sbattuto.
  3. Cuoci il tutto in forno preriscaldato a 180° per circa 40 minuti e poi servi lo strudel carciofi e ricotta ben caldo. Oppure lascialo raffreddare se decidi di portarlo in tavola come antipasto.

developed by Interlaced

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie per:
– il corretto funzionamento del sito
– generare delle statistiche di navigazione
– mostrarti pubblicità in modo non invasivo
Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.