27 Gennaio 2021

In un periodo freddo come quello invernale, ci sono delle giornate che sono ancora più gelide: sono i giorni della merla. Per affrontare al meglio il clima rigido di questa stagione vogliamo  darti delle idee sfiziose per delle MEGAricette che sapranno riscaldare anche il tuo umore.

 

ZUPPA DI PISELLI E SPECK

INGREDIENTI

  • 150 gr di speck
  • 2 scalogni
  • 100 gr di piselli
  • Foglie di menta
  • Sale e pepe q.b

PREPARAZIONE

Fai rosolare in padella lo speck affettato, finché non diventa croccante. In un’altra pentola, dora i due scalogni sminuzzati, aggiungi i piselli e la menta e lascia cuocere per dieci minuti. Frulla allora tutto questi ultimi ingredienti, aggiungi sale e pepe e versa pure la crema nei piatti, guarnendoli con la croccantezza dello speck. Ecco pronta una zuppa gustosa in cui si mescolano dolce e speziato per un piatto unico.

 

ZUPPA DI CIPOLLE

INGREDIENTI

  • 125 gr di formaggio in fette
  • 20 fette di pane
  • 600 gr di cipolle
  • 60 gr di burro
  • ½ cucchiaio di farina
  • 1,5 l di brodo
  • Sale e pepe q.b

PREPARAZIONE

Fondi il burro in una pentola, quindi affetta le cipolle e versale nella stessa. Cuoci a fiamma bassa per 20 minuti e poi, mescolando, aggiungi la farina e il brodo, che dovrai lasciar andare sul fornello fino all’ebollizione. Nel mentre, fai seccare le fette di pane in forno per una decina di minuti. A questo punto, scegli una zuppiera, sistema sul fondo le fette di pane e versa sopra la zuppa, pronta per essere gustata.

 

BOUILLABAISSE

INGREDIENTI

  • 300 gr di scorfano
  • 300 gr di rana pescatrice
  • 250 gr di grongo
  • 250 gr di scampi
  • 500 gr di pesce San Pietro
  • 120 gr di pomodori pelati
  • 1 cipolla bianca
  • 1 spicchio d’aglio
  • Timo, alloro e prezzemolo q.b.

PREPARAZIONE

In una casseruola dai bordi alti, versa un filo di olio EVO e aggiungi la cipolla, la polpa di pomodoro, l’aglio, una foglia di alloro, un rametto di timo e un ciuffo di prezzemolo tritato. Adagia sopra delicatamente il grongo, lo scorfano, la rana pescatrice e gli scampi, versa di nuovo un filo d’olio e aggiusta con sale e pepe. Copri tutto con acqua fredda, quindi cuoci per 10 minuti a partire dall’inizio del bollore. Trascorso questo tempo, unisci anche il pesce San Pietro alla ricetta e porta a cottura per altri 10 minuti. A questo punto riprendi il pesce dal brodo con una schiumarola e adagialo su un piatto da portata. Filtra il brodo con un colino e servi, con delle fette di pane tostato in padella con una noce di burro, la più famosa zuppa francese pronta da assaporare!

developed by Interlaced

Questo sito o gli strumenti di terzi utilizzati al suo interno si avvalgono di cookie per:
– il corretto funzionamento del sito
– generare delle statistiche di navigazione
– mostrarti pubblicità in modo non invasivo
Proseguendo la navigazione su questo sito acconsenti all’uso dei cookie.